Placare la sete dei propri bisogni

Una vecchia domanda: il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?

Risposta: Chi se ne importa? Importa davvero se il bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto? La questione è se placa o no la tua sete

(Larry Winget)

Non serve avere tutto per essere felici, ma serve avere ciò di cui si sente il bisogno…

Un po’ come quando andiamo al supermercato a fare la spesa: non prendiamo tutto ciò che ci si presenta davanti agli occhi, ma solo ciò che ci necessita davvero e che ci manca.

Dovremmo abituarci a domandarci ogni giorno quali siano i nostri bisogni perchè non sono mai scontati…

Ciò di cui abbiamo bisogno oggi poteva non esserci necessario ieri e ciò di cui avevamo bisogno ieri può non essere più necessario oggi…

E’ importante imparare a capire quali siano i nostri bisogni… per muoversi nella loro direzione placandone, così, la sete…

Author Info

Simona Baiocco

Simona Baiocco

Psicologa Clinica e di Comunità, Psicoterapeuta ad indirizzo Strategico Integrato (Adulti – Adolescenti – Coppie – Gruppo) – Iscr. Albo Psicologi Lazio n. 14455