Resilienza: tra conoscenza e consapevolezza di sé

“Dentro di noi, possediamo tutte le risorse di cui abbiamo bisogno per far fronte alle nostre sfide evolutive” (Milton H. Erickson)

La consapevolezza di sé porta alla conoscenza non solo delle proprie risorse, ma anche dei propri limiti.

Conoscere i nostri limiti è assolutamente necessario se vogliamo utilizzare le nostre risorse imparando a rispettare noi stessi.

Sono i nostri limiti, infatti, che ci danno l’opportunità di entrare in contatto con la nostra umana imperfezione e di capire i nostri bisogni più intimi.

Avere consapevolezza e conoscenza di sé è il primo passo fondamentale per imparare ad agire nel pieno rispetto delle proprie risorse e dei propri limiti e a reagire con resilienza alle numerose sfide che possiamo incontrare lungo  il percorso della nostra vita.

Author Info

Simona Baiocco

Simona Baiocco

Psicologa Clinica e di Comunità, Psicoterapeuta ad indirizzo Strategico Integrato (Adulti – Adolescenti – Coppie – Gruppo) – Iscr. Albo Psicologi Lazio n. 14455